LO SGUARDO DI GERDA di LETIZIA FUOCHI - FIBRARTE CULTURA

SU PRENOTAZIONE
Idoneità: da 11 anni in su

Il romanzo è il vincitore del PREMIO STREGA 2018


dentrolascuola

DA REALIZZARE
Dentro la scuola

ORGANIZZAZIONE 
Fibrarte Cultura

GENERE
Recital con musica dal vivo

DURATA SPETTACOLO
60 minuti

IDONEITA’ CONSIGLIATA
dai 12 anni in su

DATA
Su prenotazione

prenotaonline

commenta2

LO SGUARDO DI GERDA
Il Romanzo vincitore del PREMIO STREGA 2018

Recital con Musica dal Vivo

Un racconto musicale sul ricordo di Gerda Taro, fotografa reporter negli anni della Guerra Civile Spagnola. Quando la storia incontra l’immaginazione il ricordo diventa sogno e la realtà, magia.

Una notte. In una notte nera come il buio e incerta come il fumo, si consumò nel fuoco una speranza. Una notte nera, crudele come la scalpitante attesa di chi cerca giustizia per la terra martoriata di Spagna, che vide sfiorare il destino di due donne e una leggenda.

Nel luglio 1937, presso la casa de l’Alianza de Intelectuales Antifascistas di Madrid, si intrecciarono le vite dei più grandi artisti del Novecento accorsi da tutto il mondo in difesa della democrazia spagnola. Tra loro, una creatura minuta, imprevedibile, coraggiosa e sfrontata. Determinata, testarda, affascinate e temeraria: si chiamava Gerda Taro e fu la prima reporter rivoluzionaria a fotografare con la propria esistenza il destino che cambiò per sempre le sorti dell’Europa.

Questo racconto è la sua storia; o forse, ne è solo l’immagine.

E’ “LA RAGAZZA CON LA LEICA il romanzo che narra la storia di Gerda Taro,  scritto da Helena Janeczek il libro vincitore del Premio Strega 2018.

 

FINALITA' DIDATTICHE-PEDAGOGICHE

Conoscere una delle donne simbolo del Novecento la cui vita è anche una testimonianza di un importante periodo storico: quello della Guerra Civile Spagnola.

L'AUTRICE

SCRITTO, RECITATO, MUSICATO E CANTATO DA

LETIZIA FUOCHI (ATTRICE E CANTAUTRICE)

ISTRUZIONE
Aprile 2002 Laurea in Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi di Firenze con 110 \ 110
Dal 1985 al 1989 Studio del Canto con la Maestra M. Di Pillo.
Dal 1989 studio della Chitarra.

SOLO ALCUNE ESPERIENZE DI LAVORO
Ottobre 2018 – Autrice ed interprete del progetto Pagine Integrali – Nutrienti per l’anima (tre appuntamenti di letture integrali di romanzi brevi o racconti lunghi) prodotto dall’Associazione Culturale La Nottola di Minerva presso la biblioteca della Oblate di Firenze
Settembre 2018 Testimonial per il progetto Proposte Educative di Unicoop Firenze rivolto agli insegnanti sul territorio toscano
Aprile – Luglio 2018 Responsabile del Laboratorio di interpretazione e scrittura teatrale presso la Sezione Soci Unicoop di Lastra Signa
Novembre 2017 – Responsabile del Laboratorio AlLeggeriamoci di Lettura ad Alta Voce ed uso della Voce per Unicoop Firenze Sezione Pontedera,
Voce recitante durante il Convegno Carlo Cassola nel centenario della sua nascita |biblioteca delle Oblate Firenze;
Voce recitante nella presentazione del Libro – Ritratto Incompiuto del Padre – Jean Sénac di Ilaria Guidantoni presso il Caffé Letteriario delle Murate Firenze;
Voce Recitante per il Libro La Stella Rossa di Ivan a cura di Teresa Porcella in un doppio appuntamento presso Il Caffé Letterario delle Murate Firenze e presso La Biblioteca di Pontassieve (Firenze)
Settembre 2017 Testimonial del progetto Proposte educative per UNICOOP Firenze rivolto agli insegnanti sul territorio toscano.
Maggio 2017 Voce Recitante per la Regione Toscana presso il Salone del libro di Torino: I Sogni vogliono Migrare con Simona Baldanzi, Andrea Bocconi, Tito Barbini e Paolo Ciampi
Gennaio 2017 Autrice e Responsabile del Laboratorio di Scrittura e Lettura Personaggi in cerca presso il Circolo Arci Enrico Rigacci – Firenze
Settembre 2016 Responsabile del Laboratorio di cantastorie Cantami O Riva! all’interno del Festival sull’Arno promosso da UNICOOP Firenze e organizzato da Murmuris Teatro.
Da Gennaio 2016 Vocal coach e preparatrice di artisti, docenti, liberi professionisti
Da Gennaio a Novembre 2016 Tutor dei laboratori ARNO 2016 su progetto di UNICOOP Firenze, nei territori di Firenze, Pontedera, San Giovanni Valdarno, Lastra a Signa e Pontassieve per la formazione di Cantastorie, attraverso l’utilizzo della voce come strumento di comunicazione espressiva ed emozionale.
Febbraio – Marzo 2016 Autrice e voce recitante nel progetto Bibliovia di Parole organizzato dall’Associazione Culturale La Nottola di Minerva nelle Biblioteche fiorentine, con lezioni-spettacolo su letteratura, musica e poesia.
Ottobre – Novembre – Dicembre 2015 Curatrice nel progetto Lettori in azione! presso la Biblioteca Comunale di Lastra a Signa: un laboratorio di narrazione rivolto agli adulti interessati ad acquisire metodi e tecniche di lettura ad alta voce per i più piccoli.
Gennaio – Maggio 2015 Ascolto come parli e ti dirò chi sei – Corso di comunicazione emozionale espressiva presso il Circolo ARCI Rigacci
Da Giugno 2013 Consulenza per editori e librai indipendenti.
Dal Novembre 2009 a Maggio 2013 Responsabile della Libreria de’ Servi, libreria specializzata in ricerche bibliografiche, reperimento di libri fuori catalogo e pubblicazioni di storia, letteratura, filosofia.
Dal Novembre 2009 al Novembre 2010 ospite di Radio Toscana per la trasmissione Chiaramente, in una rubrica dedicata ai libri ed alla lettura.
Marzo-Giugno 2007 Coordinatrice e referente per l’Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze durante la manifestazione Firenze Città dei Lettori.
Ottobre 2003 scrittura e pubblicazione della presentazione alla nuova edizione dell’opera di Emanuele Repetti, Dizionario Storico, Fisico e Geografico della Toscana edito dalla FirenzeLibri.
Dal Novembre 2002 al Gennaio 2005 Collaboratrice della Libreria Chiari in ambito organizzativo degli eventi culturali e responsabile del settore Storia e Filosofia
Dal 1999 ad oggi (2015) autrice di lezioni specialistiche nei Licei Classici e di seminari presso l’Università su alcuni temi di storia contemporanea. Nello specifico:
La Diplomazia sovietica negli anni della guerra civile spagnola; Nazionalsocialismo e bolscevismo: riflessioni e critiche ad Ernst Nolte; Antisionismo ed antisemitismo nella sinistra italiana: il processo di Leningrado; Ebraismo e comunismo: studio e riflessioni sulla doppia fedeltà degli ebrei comunisti italiani; Il gigante dai piedi d’argilla: l’Unione sovietica dal bolscevismo al socialismo in un solo paese.

Biografia Artistica
Cresciuta con le canzoni dei cantautori italiani, comincia all’età di 9 anni a cantare e suonare la chitarra; musica e spettacolo sono elementi ricorrenti in famiglia: è nipote di Tina Allori, una delle cantanti più note della RAI degli anni Cinquanta. L’incontro che le cambierà vita e la dimensione interiore sarà quello con Fabrizio de André nel luglio del 1998. Oltre alla musica di dedica alla recitazione: trova così, nella forza comunicativa, espressiva ed emozionale del Teatro canzone, la sua principale attività ed ispirazione. Sulla scena dal 1999, ha pubblicato Finito e infinito (2002), Come l’acqua alla terra (2009), e un singolo Donna Nigra (2010) diventato la canzone manifesto per la battaglia internazionale contro le mutilazioni genitali femminili.
Come regista, attrice e autrice, conta numerosi recital e varie collaborazioni artistiche
con attori e musicisti: Avevamo Gli occhi Troppo Belli. Artiste Partigiane Combattenti (2018) Il Coraggio negli occhi di Lucia (2017) Non insegnate ai bambini (2017); L’altra me (2017)Tra Gaber e Faber (2016); Riflessi d’Autore (2016); Lo sguardo della musa (2016); L’incanto della Poesia (2016); Noche Negra. Storia di Gerda Taro, Blanca Mariposa, reporter di guerra (2014); Tina Allori. La bella voce della Radio (2014); Arcipelago Ivan. Vita, donne ed emozioni di Ivan Graziani (2014); Le Voci del Duende. Canzoni e passioni da Cadice a Mosca (2014); Facciamo Musica con Tre Soldi. Poesie e Canzoni di Bertolt Brecht (2013); Dialoghi con il signor G. (2013) Neve di carta (2013); Non fu sogno né sonno. Storia di una donna e del vento di Marzo (2012); Come l’acqua alla Terra. Il racconto (2012); Incanto attorno al fuoco. Dalla poesia medievale alla canzone d’autore (2011); Se Potessi Calamandrei. Questo cerco nel presente (2011); Eteronima, l’altra me (2011); liriche per l’opera musicale per ragazzi Scacchi (2008); coautrice di Donne Violate patrocinato da Amnesty International (2007), autrice delle musiche per gli spettacoli …se v’assiste la memoria (2005) e L’arte del sole e della luna. Cyrano de Bergerac (2004).

Da gennaio 2011 inizia la collaborazione e il sodalizio artistico con il chitarrista Francesco Frank Cusumano. Appassionata di musica popolare fiorentina nell’autunno del 2014 entra a far parte della Nuova Pippolese diretta dal Maestro Cusumano. Dall’agosto 2011 ad aprile 2016 è stata la voce ufficiale dei Mediterranea, band tributo di Fabrizio de André. Nel Settembre 2014 ha aperto il concerto di Mauro Pagani presso la Cavea del Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze. Nel Dicembre 2014 è stata ospite di Anna Bischi Graziani a Teramo, con Le Pazze sul Fiume, al Festival Pigro intitolato ad Ivan Graziani. Nel Maggio 2015 è in scena al fianco di Enzo Decaro per uno spettacolo dedicato ad Ivan Graziani. Da Gennaio 2016 collabora con Catalyst -centro di ricerca, produzione e scuola di teatro – per lo spettacolo L’Albero della Memoria con la regia di Riccardo Rombi

12 Ottobre 2017 Esce Inchiostro terzo progetto discografico prodotto da Materiali Sonori, con booking e management ARTElive. Debutto al Teatro Puccini di Firenze, seconda tappa nazionale a Roma al Teatro ArciLiuto e presentazione del disco presso CasaSanremo e al PalaSIAE nella rassegna di RAI per il sociale durante la sessantottesima edizione del Festival di Sanremo.

Da Maggio a Settembre 2018 quindici concerti e spettacoli nell’ambito delle due rassegne Estate Fiorentina 2018, ed OrienteOccidente promosse rispettivamente dal comune di Firenze e dall’etichetta discografica Materiali Sonori.

=> LETIZIA FUOCHI, Inchiostro . CD Materiali Sonori . 99138 – 8012957991388
“Tra le preferenze si fanno notare i voti per… e la poesia in musica di Letizia Fuochi” (Fulvio Paloscia).
“Infine, come promessa del 2018 Letizia Fuochi con Inchiostro: è la cantautrice del futuro”. (Bruno Casini)
“La rivelazione è Letizia Fuochi con Inchiostro, una musicista non esordiente ma che sorprende con un disco curato e riuscito” (Giulia Nuti)

http://firenze.repubblica.it/tempo-libero/articoli/musica/2017/12/27/news/music_box_e_l_amore_e_la_violenza_il_disco_toscano_dell_anno-185310827/

intervista a Music Map, Casasanremo, Radio LDR, MusicaMagazine:

http://www.musicmap.it/interviste/new.asp?id=262
http://www.casasanremo.it/2018/02/10/letizia-fuochi-inchiostro/
http://www.musicamag.com/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=1549%3Acanzoni-scritte-conlinchiostro&catid=29%3Acantautori&Itemid=53
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1496522547111995&id=517354295028830
http://www.ilpopolodelblues.com/wp/2017/11/letizia-fuochi-inchiostro/
https://ilibrisonoviaggi.blogspot.it/2017/10/con-letizia-linchiostro-e-musica-e.html
https://www.firenzepost.it/2017/10/23/firenze-al-teatro-puccini-letizia-fuochi-presenta-il-nuovoalbum-inchiostro/
http://www.radiocoop.it/letizia-fuochi-inchiostro/

intervista a RAI-TGR:

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/media/tos-letizia-fuochi-inchiostro-59d1ceaa-36da-4256-976c-099b45d2b423.html

video, audio, materiale vario:
https://www.youtube.com/playlist?list=PLMsnlkANGmD96X6Ws7ubcu5B0H1V1Vqi2
https://soundcloud.com/materialisonori/sets/inchiostro-letizia-fuochi
https://materiali-sonori.myshopify.com/products/letizia-fuochi-inchiostro-cd

il disco, bio, foto, materiale vario: * LETIZIA FUOCHI

http://matsoncloud.com/index.php/s/6g0lz4MSvgJeKWH

23/10/2017 – La Nazione / La Repubblica

SCHEDA TECNICA

Tipologia:  Recital con Musica dal Vivo Regia e Voce: Letizia Fuochi
Durata: 60 min circa Idoneità:  dai 12 anni
Costo scuole: 600,00 euro+rimborso spese trasferta per scuole residenti fuori Firenze
(Recital per circa 100 studenti)
 esigenze tecniche: amplificatore per voce e chitarra

CHIEDI MAGGIORI INFO

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo numero di telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

CLICCA QUI PER PRENOTARE

Ciao,

puoi procedere con la prenotazione.
Compila i campi sottostanti e clicca su Prenota. Riceverai immediatamente la richiesta di adesione riepilogativa all'indirizzo e-mail da te indicato.
Successivamente ti verrà recapitata una e-mail di conferma oppure verrai ricontattato.


PRENOTAZIONE RELATIVA ALL'EVENTO/PERCORSO DIDATTICO DA REALIZZARE DENTRO LA SCUOLA

TITOLO

DATA
ORA

Indicare preferenza di giorno e ora

EFFETTUATA DA (dati necessari per l'emissione della Ricevuta del Pagamento)

Il tuo nome (richiesto)
Il tuo cognome (richiesto)
Codice fiscale (richiesto)
Residente/domiciliato nel comune di (richiesto)
Provincia di (richiesto)
Indirizzo(richiesto)
La tua email (richiesto)
Il tuo telefono (richiesto)

RELATIVA ALLA SCUOLA


Grado della scuola (richiesto)

NidoInfanziaPrimariaMediaSuperiore

Nome della scuola (richiesto)
Indirizzo della scuola (richiesto)
Comune (richiesto)

Provincia (richiesto)
Telefono scuola (richiesto)
Fax scuola (NON necessario)
email scuola (NON necessario)

ELENCO CLASSI PARTECIPANTI

(indicare classi singole o cumulative ma della solita età. Es: classe 1B - 25 alunni e 2 ins, oppure classi 2A e 2B - 50 alunni e 4 ins. Questo schema è fondamentale per assegnare i posti in teatro e garantire l'ottima visibilità

NOTE


Dichiaro di aver preso visione della completa informativa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 2016/679 e della normativa nazionale vigente ed esprimo consenso al trattamento ed alla comunicazione dei miei dati personali con riguardo a quelli cosiddetti particolari nei limiti, per le finalità e per la durata precisati nell'informativa

Si


Vuoi ricevere a titolo gratuito e senza impegno, la tessera socio ANCOs Confartigianato, con la quale potrai beneficiare di svariati servizi gratuiti e convenzioni con istituti di analisi mediche?

SiNo

INFORMAZIONI IMPORTANTI RELATIVE A QUESTA PRENOTAZIONE

è ANNULLABILE 30 giorni prima dello spettacolo o del percorso scolastico

Lascia il tuo giudizio

Leave a Reply